lunedì 22 giugno 2020

Monday motivation

Lo leggo spesso monday motivation, la motivazione del lunedì!



Ci rifletto un attimo! Sarebbe la molla che ti dovrebbe far svegliare fresco pimpante e motivato dopo una giornata festiva!

Boh! Oggi è lunedì e mi sento stanco al mattino come ieri che era domenica.
I sintomi sono gli stessi, un senso di intontimento, la bocca che sembra saldata con la calce, gli occhi che faticano a mettere a fuoco qualsiasi cosa.

Morning routine

Mi dirigo diretto in bagno  e mi sbatto acqua gelata in faccia, poi stancamente prendo lo spazzolino da denti per tirare via quel sapore amaro dalla bocca.

Peccato non esista l'acqua fredda per l'anima. Cavolo non ho proprio voglia! Sono passate da poco le sei. Devo preparare qualcosa per Alessandro che va in facoltà. Metto a bollire l'acqua per un pò di riso.

Colazione che piacere!


never stop dreaming

Mi piace fare colazione.Sì per me è un piacere. Stamattina, non c'è molto. Il latte è finito e non ho voglia di prendere il mio té matcha ( prendo sempre questo su Amazon e ve lo consiglio)
Decido allora di fare di testa mia. Prendo un uovo e lo metto a bollire e intanto infilo due fette di pane nel tostapane ( anche qui un consiglio . Economico e funzionale)
Calo il riso nell'acqua bollente. 16 minuti ed è pronto! L'uovo, sarà cotto prima.
Come sempre mi ustiono nel prendere l'uovo e intanto guardo il riso sperando di non dimenticarlo sul fuoco.
Poi passo al caffè, Gulia sta per alzarsi e glielo faccio trovare pronto! Tanto uso la macchinetta della Nespresso (vedi è anche in super offerta) e non perdo tempo.

Liste che tortura

Riso ok. Passo a prendere il block notes su cui ieri avevo steso la mia lista di cose da fare, la to do list. Scorro i punti scritti con la mia uniball e penso in quanto tempo abbandonerò questa abitudine. Sono sempre stato un anarchico, le liste sono utili, ma non fanno per me, anche se avevo anche scritto un post per elogiarle! Al diavolo la coerenza!
Oggi, però è lunedì devo essere motivato!

Motivazioni


mindset

Ecco che il mio cervello si mette a divagare. Dovrei essere concentrato e cominciare a lavorare, ma in realtà ho deciso di scrivere sul blog.

Non perdere tempo l'avevo intitolato anni fa. Avevo il nobile scopo di dare consigli di produttività e di content marketing.
A voi lo posso dire, speravo pure in tante visite che mi portassero qualche soldino con Adsense. Pfui! Ho scritto poco e soldi nemmeno pochi, ma proprio zero.
Altro che motivazione. Un vero e proprio fallimento.

La definizione di motivazione

L’insieme dei bisogni, desiderî o intenzioni che prendono parte alla determinazione del comportamento e che conferiscono a questo unità e significato: si distinguono aspetti primarî, quali i bisogni fisiologici o sociali, e aspetti secondarî, quali i fattori di stimolazione esterna o di progettualità individuale.


Copia e incolla dal vocabolario Treccani. Parole per dire che la motivazione dovrebbe essere la molla per l'azione. Le definizioni non mi sono mai piaciute. Passiamo alle frasi motivazionali e vediamo se va meglio!


  Le frasi motivazionali



quotes


Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire, ma non una sola scusa.

Non arrenderti. Rischieresti di farlo un’ora prima del miracolo.
(Proverbio arabo)

Il futuro appartiene a coloro che credono nella bellezza dei propri sogni.
(Eleanor Roosevelt)

La vita è per il 10% cosa ti accade e per il 90% come reagisci.
(Anonimo)

Ci sono due cose che non tornano mai indietro: una freccia scagliata e un’occasione perduta.

Letture interessanti, condivisibili, ma restano parole!

I video motivazionali




Questo video ha la bellezza di 68 milioni di visualizzazioni. Questo vuol dire che milioni di persone hanno cercato la parola motivazione su youtube. E questo è solo uno dei tanti video sull'argomento.

Cosa vuol dire ciò?

Vuol dire che qualcosa ci ferma, che anche se desideriamo con forza qualcosa, non sempre riusciamo a trovare l'energia per riuscire a realizzare i nostri desideri.

Maledizione,ma perchè succede questo. Non c'è senso, non c'è ragione. Se voglio qualcosa, mi sforzo di ottenerlo.

Forse è proprio questa la risposta! Lo sforzo. Non vogliamo sforzarci, non vogliamo provare il dolore, la tensione, la rabbia, la fatica che occorre per arrivare allo scopo e allora rinunciamo.

E' troppo difficile!

E' impossibile!

E' troppo tardi!

Ecco che la nostra vocina interna, il nostro sabotatore interno ci fa desistere.
In fondo è così bello dormire ancora un pò, e poi perché rinunicare a guardare la serie v che tanto ci appassiona.
E vuoi mettere una bella uscita con gli amici, quattro risate e magari anche qualche bell'incontro!


Voglia di stand by o solo paura?

A questo punto viene da chiedersi: la mancanza di motivazione è solo voglia di non sforzarsi, di non voler subire i disagi di un percorso lungo e difficile, di voler stare in stand by ad aspettare che qualcosa accadi, di rifugiarsi nel fatalismo o nel vittimismo?

Oppure è solo paura di fallire. 

Il timore del fallimento, rinunciare a prescindere, tanto solo uno su mille ce la fa!


Il focus

focus

Ho cominciato questo post in maniera semiseria; non ho la pretesa di avere ricette miracolose, nè mi voglio atteggiare a un guru o a un esperto. Voglio confrontarmi con voi e dire la mia dopo anni in cui tanto ho letto e tanto mi sono informato.
La mia conclusione è che la motivazione manca quando manca l'obiettivo e credetemi non è facile avere un obiettivo concreto e misurabile.


Cosa voglio?

Questa è la vera domanda e trovare la risposta è la chiave di tutto. Sembra facile, ma non lo è. Un obiettivo, come voglio diventare ricco è uno scopo, ma non significa molto, perché è troppo generico e allora la domanda deve essere sostituta con:

 " Come voglio diventare ricco?"

Questa è la chiave di volta del problema. Usare il come al posto del cosa. In questo modo avremo davanti a noi gli strumenti con cui raggiungere il nostro obiettivo. Sapremo cosa ci occorre, quali passi effettuare, quali competenze sviluppare, quali campi esplorare.

Il successo non è assicurato

Questo non vuol dire che riuscirete nel vostro intento, che non fallirete, ma che saprete la strada che dovrete percorrere. Una strada che potrete abbandonare se vi accorgete che non è quella giusta!

Monday motivation

Non sarà più un problema di monday motivation. Se sapete in anticipo come volete arrivare al traguardo potete passare all'azione. A questo punto vanno bene le liste, le tecniche del pomodoro e tutte le diavolerie che vorrete sperimentare. Il primo passo quello piùimportane lo avrete fatto.
Ora tocca a noi, a me per primo. 

Conclusioni

runner

Ho detto la mia, ho scritto questo post di lunedì mattina, incrocio le dita sperando che qualcuno, anzi tanti lo leggano. Magari Adsense fa il pieno e i centesimi potrebbero diventare euro oppure qualcuno deciderà di acquistare tramite i link di affiliazione. 

Un consiglio dell'ultim'ora ho scoperto una bella app Crypto.com provatela se volete cominciare a giocare con le criptovalute e se vi registrate usate il link referral

Use my referral link https://crypto.com/app/4w23p2k75a to sign up for Crypto.com and we both get $50 USD :) 

Ci potranno essere commenti, qualcuno mi dirà quello che pensa, mi manderà a quel paese, oppure sarà d'accordo con me!

Mi piace pensare che comunque quello che ho scritto possa essere utile, una goccia in questo mare di internet, un foglio in una bottiglia lanciata nell'oceano che magari approderà su un pc di qualcuno tra giorni oppure mesi. 

La smetto di fare il romantico e passo e chiudo!

No, dimenticavo di segnalare le occasioni della settimana Amazon.

Il grande Mike li avrebbe chiamati consigli per gli acquisti, io link di affiliazione.
Le occasioni sono buone, magari vi faccio un favore e se acquistate fate un favore a me!




lunedì 10 febbraio 2020

Esercizi di Fisica

Moto rettilineo uniformemente accelerato


Dopo i primi due esercizi di fisica presentati nei due precedenti post, oggi l'argomento è quello immediatamente successivo in un'ideale scaletta ed è il moto uniformemente accelerato.

Sempre seguendo un ordine di difficoltà, questo primo esercizio è piuttosto semplice pur considerando la complessità generale della materia.

Ecco la formulazione del problema:

Un punto materiale parte dall'origine con velocità iniziale vo=10 m/s.
se è sottoposto ad accelerazione negativa a= -2m/s in che istante e a che distanza dall'origine si fermerà?

Ed ecco il video con la spiegazione punto per punto di questo problema.


Questo problema è rivolto soprattutto agli studenti del liceo scientifico e a quelli che si accingono a studiare l'esame di fisica 1 all'università Nei prossimi video il livello di difficoltà si alzerà e verranno affrontati problemi di più ardua soluzione. Anche in questo caso, però vi accorgerete che lo studio della fisica non è così difficile

mercoledì 5 febbraio 2020

Lezioni di fisica - moto rettilineo uniforme

Moto rettilineo uniforme


Ancora la fisica, ancora problemi risolti con puntuale abilità dal dott. Alessandro Grillo che con naturale semplicità questa volta passa ad illustrare un problema leggermente più complesso rispetto a quello del video presentato nel precedente post  (qui il link per ripassare la lezione).

Manna dal cielo per gli studenti alle prese con le interrogazioni o un compito di fisica al liceo, ma anche per chi all'università si accinge ad affrontare l'esame di fisica 1.



Non perdete altro tempo, concentratevi sul video per imparare, per adesso i fondamenti della fisica.
E' proprio da queste nozioni basilari che, mano a mano si costruisce, però un solido sapere che vi consentirà di affrontare problemi più complicati che verranno illustrati nelle prossime lezioni

Anche questo esercizio ha affrontato il tema del moto rettilineo uniforme. Stavolta, però i termini del problema non sono così semplici come presentati nel primo video, ma presentano maggiori difficoltà.

Si alza l'asticella, ma se seguite con attenzione il video comprenderete come risolvere questo e problemi simili.


La fisica così non avrà più segreti per voi!


Non perdete i prossimi post sull'argomento fisica.

Non perdete tempo iscrivitevi al canale, attivate le notifiche per non perdere le prossime lezioni.

martedì 4 febbraio 2020

Lezioni di fisica

Non perder tempo

Questo blog si chiama così perchè ha lo scopo di trovare per voi lettori tutte le scorciatoie per fare le cose nel più breve tempo possibile, ma farle bene.

Anche nello studio c'è bisogno di fare in fretta e bene, anzi forse è proprio il  migliore campo di applicazione di  questa equazione.

Nello studio, però si incontrano delle materie che sono più ostiche di altre. Una di queste è sicuramente la fisica.

I problemi di fisica


I problemi di fisica, come quello sul moto rettilineo uniforme che troverete qui di seguito, sono la disperazione della maggior parte degli studenti alle prese con complesse formule matematiche e con concetti non sempre facili da digerire.

Arrendersi? 

No! C'è sempre la soluzione!

Una di queste è farsi aiutare dal web, anzi è proprio in internet dove potrai trovare le migliori soluzioni per rendere facili anche le materie più difficili come la fisica.

Tutto questo sproloquio per dirci cosa?


Ancora un attimo di pazienza e vi svelerò come poter apprendere la fisica in maniera facile, veloce ed efficace così da poter svolgere in un battibaleno anche i problemi più astrusi.


Fisica che ossessione!


Non vi faccio più aspettare, e mi rivolgo soprattutto agli studenti dei liceali e universitari e vi svelo un canale Youtube in cui troverete delle videolezioni di Fisica svolte e spiegate in maniera semplice e veloce da un giovane dottorando di ricerca, Alessandro Grillo che si sta dilettando a divulgare una materia così complicata, ma allo stesso modo così affascinante.

Non vi tengo sulle spine oltre e pubblico il primo video di una serie incipiente di lezioni che spazieranno dalla cinematica, all'ottica per passare dalla termodinamica e da tutte le altre branche della Fisica.

Ecco il primo video sul moto rettilineo uniforme.




 State guardando il video?


 Spero di sì perchè attraverso di esso potrete risolvere molti dei vostri problemi di studio e dissipare dubbi e perplessità. Il canale è appena nato e i video caricati sono pochi, ma nel corso del tempo soprattutto se il canale avrà successo vedrete crescere la collezione di video e la fisica non avrà più misteri per voi.

Non perdete tempo iscrivetevi al canale e attivate le notifiche


Un'ultima annotazione le lezioni sono gratuite e questo non guasta!

giovedì 9 gennaio 2020

5 good tips to save money


In times of crisis, putting some money aside becomes almost a necessity. You are thinking, here is the usual post on frugality. Don't eat out, don't drink coffee at the bar, take cheap holidays and save. No, you are wrong, I will try to give you some more innovative recipes than the usual ones. Let's start? # 1 Enough with the usual brands Family habits, ancient beliefs. The fact is that almost always we buy some items from the same manufacturers. I do not deny that I also have my fixes. Woe if I don't have my favorite deodorant or my Astra razor blades at home (I shave the old way using the old razors). I limit, however, this choice to very few articles. I no longer become attached to brands and I don't even pay too much attention to advertising. I buy everything that is on special offer and use some discount coupons. Believe me, savings are guaranteed. # 2 Cleaning the house Detergents are among the most expensive items. Not to mention that they are real attacks on ecology. It is possible to save on house cleaning by using natural products such as vinegar and baking soda. Composing excellent detergents and even "do it yourself" deodorants is quite simple, just take a tour of the web or even better on Youtube to find excellent ideas


# 3 Don't buy in small portions It is convenient to have small portions of food or comfortable containers of shampoo or shower gel, but the price to pay for this is very high. Better to rely on family packs as I do in the case of hand soap. I keep the old container and the savings are guaranteed. If there are shops in your city that sell bulk detergents, do not hesitate to buy supplies from them. # 4 Stop! Don't buy to impress others I admit it too, sometimes I got carried away and I bought items, often unnecessarily expensive, just to make an impression on others. And here is the latest fashion pants or trendy sunglasses just to show me around and arouse the envy of friends (even enemies) and relatives. I quit. I only buy what I need, which is useful to me. Do it too. Here is another good habit that will save you a lot. # 5 Plan and schedule your shopping Planning is synonymous with saving. When we enter a supermarket with the sole objective of "shopping" it will lead us to buy dozens of absolutely useless things, often expensive and in some cases even harmful to health. Then plan, make a weekly menu, mark everything you need and don't go out of your way for any reason. Set a budget using a simple excel sheet and you will see that in less than no time the savings for the family will be completely insured You have seen I have not bored you with a long post full of banality and excesses of frugality. I bet everything on a few habits, but above all on the organization. Order, planning, a good budget are tools that will not take us too long, that will not upset our vote, but that will allow us to save a few pennies without lowering our standard of living. Our piggy bank will be grateful for these small sacrifices. And do you have any suggestions to give me? What strategy do you adopt to save money?

5 buoni consigli per risparmiare soldi

Risparmiare, risparmiare, risparmiare.


soldi



In tempi di crisi mettere qualche soldo da parte diventa quasi una necessità.

Starete pensando, ecco il solito post sulla frugalità.

Non mangiare fuori, non bere il caffè al bar, fai vacanze low cost e risparmi.

No, vi sbagliate cercherò di darvi qualche ricetta più innovativa rispetto alle solite.

Cominciamo?

#1 Basta con le solite marche


Abitudini familiari, convinzioni antiche. Fatto sta che quasi sempre alcuni articoli li acquistiamo sempre dagli stessi produttori. Non nego che anche io ho le mie fisse. Guai se non ho casa il mio deodorante preferito o le mie lamette da barba dell'Astra ( mi rado alla maniera antica utilizzando i vecchi rasoi). Limito, però questa scelta a pochissimi articoli. Non mi affeziono più alle marche e nemmeno dò troppo retta alla pubblicità. Compro tutto quello che è in offerta speciale e utilizzo qualche buono sconto. Credetemi il risparmio è assicurato.

#2 Pulizia della casa


I detersivi sono tra gli articoli più costosi. Senza contare che sono veri e propri attentati all'ecologia. E' possibile risparmiare sulle pulizie di casa utilizzando prodotti naturali come l'aceto e il bicarbonato di sodio. Comporre degli ottimi detersivi e anche deodoranti "fai da te" è abbastanza semplice basta fare un giro per il web o meglio ancora su Youtube per trovare degli ottimi spunti.

#3 Non comprare a piccole porzioni


E' comodo avere piccole porzioni di cibo o comodi contenitori di shampoo o bagnoschiuma, ma il prezzo da pagare per questo è altissimo. Meglio affidarsi alle confezioni famiglia come faccio io nel caso del sapone per le mani. Conservo il vecchio contenitore ed ecco che il risparmio è assicurato. Se poi nella vostra città esistono negozi che vendono detersivi sfusi non esitate a fare provviste da loro.


#4 Fermati! Non comprare per impressionare gli altri


Lo ammetto anche io a volte mi sono lasciato trascinare e d ho acquistato articoli, spesso inutilmente costosi, solo per fare impressione sugli altri. Ed ecco il pantalone all'ultima moda o gli occhiali da sole trendy solo per farmi vedere in giro e suscitare l'invidia di amici ( anche nemici) e parenti.
Ho smesso. Compro solo quelo che mi serve, che mi è utile. Fatelo anche voi. Ecco un'altra buona abitudine che vi farà risparmiare parecchio.


#5 Pianifica e programma la spesa 


Pianificare è sinonimo di risparmiare. Quando entriamo in un supermercato col solo obiettivo di "fare la spesa" ci porterà ad acquistare decine di cose assolutamente inutili, spesso costose e in qualche caso anche dannose per la salute. Pianificate allora, fate un menù settimanale, segnate tutto quello che vi serve e non sforate per qualsiasi motivo. Impostate un budget utilizzando un semplice foglio excel e vedrete che in men che non si dica il risparmio per la famiglia sarà del tutto assicurato

Avete visto non vi ho tediato con un lungo post pieno di banalità e di eccessi di frugalità Ho puntato tutto su poche abitudini, ma soprattutto sull'organizzazione. L'ordine, la pianificazione, un buon budget sono strumenti che non ci porteranno via troppo tempo, che non stravolgeranno la nostra viota, ma che ci consentiranno senza abbassare il nostro tenore di vita di risparmiare qualche soldino.

Il nostro salvadanaio sarà grato di questi piccoli sacrifici.


Se invece di risparmiare volete guadagnare un pò di soldi, rischiando un pò, potete provare l'app Crypto.com. Provatele e fatemi sapere e se usate il mio link referral guadagnerete da subito 50 dollari.
Use my referral link https://crypto.com/app/4w23p2k75a to sign up for Crypto.com and we both get $50 USD :) 

E voi avete suggerimenti da darmi? Che strategia adottate per risparmiare?


martedì 15 maggio 2018

Come iniziare bene la giornata. 10 utili consigli

Il momento del risveglio è spesso pieno di stress. Anche se la notte è passata tranquilla e abbiamo dormito per un buon numero di ore, quando arriva il momento della sveglia saremo assonnati e privi di forze.

Cominciare in questo modo la giornata ha effetti devastanti sul nostro fisico e sulla nostra mente.

Strategie? Consigli?

Ecco un decalogo per mettere sprint a un nuovo giorno

#1 Anticipare la sveglia

sveglia

Cominciamo bene! Qui a parlare di come ci si sente male a svegliarsi presto e il primo consiglio è quello di dormire di meno?

Follia? No!

La giornata inizia nel peggiore di modo se ci svegliamo di soprassalto, precipitandoci fuori dal letto.
Prendiamo esempio dagli animali!
Se non esiste una situazione di pericolo immediato essi si risveglieranno con tutta calma. Stiracchiamenti, sbadigli e poi inizio della nuova giornata.

Ecco noi dovremmo imitare i nostri amici animali.
Puntiamo, quindi la sveglia 15 minuti prima.
Il passaggio dal sonno alla veglia sarà più dolce, il corpo si preparerà meglio ad affrontare lo stress del risveglio. Le nostre funzioni vitali si predisporranno alla nuova situazione senza picchi pericolosi.

Provate ancora nel letto a fare qualche piccolo esercizio di stretching. Uno di esempio è tratto dalla tradizione Yoga ed è molto semplice. Unite i piedi alluce contro alluce. Provate ad allungare prima la gamba destra e poi quella sinistra tenendo la posizione per circa 30 secondi. Già dopo alcuni giorni
avvertirete i benefici di questo piccolo trucco.

Ti potrebbe interessare: Yoga della risata


#2 Controlla il telefono

smartphone

Sembra proprio che ragioniamo per assurdo. Tutte le guide al benessere a ogni latitudine raccomandano di stare lontani dallo smartphone e io dico di controllare il telefono?
Anche qui c'è il trucco.

Sappiamo bene che le mille raccomandazioni sul non uso del cellulare appena svegli saranno disattese. Spesso lo smartphone è sul comodino perchè ci fa anche da sveglia per cui è quasi impossibile non farsi tentare dal prenderlo in mano.

La nostra precauzione, però sarà quella di non aprire la posta elettronica o guardare i messaggi WhatsApp che gli insonni ci hanno mandato.

Soffermiamoci su immagini belle e rilassanti che avremo salvato nella nostra galleria oppure leggiamo qualche frase motivazionale dai siti specializzati.

Vi suggerisco questa App: Quotes Motivational Wallpapers

3 #Mangia

colazione

Non entro nel merito di consigli nutrizionisti.

Fate la colazione che più vi piace , all'italiana, alla francese o all'inglese. L'importante è che mettiate qualcosa sotto i denti.

Non c'è cosa peggiore che affrontare la giornata senza aver nutrito il fisico.

La giusta quantità di carburante vi consentirà di cominciare alla grande la giornata.

Volete qualche suggerimento per la prima colazione?
Questa è l'app che fa per voi : Breakfast Recipes

4 # Cammina

walking

E' difficile trovare il tempo per fare dell'esercizio fisico nei pochi minuti in cui siamo a casa prima di recarci al lavoro o in ufficio.

Una soluzione è quella di camminare.

Poche centinaia di metri fatte di un buon passo nel tragitto che da casa vi porta al lavoro o in ufficio sono un vero e proprio toccasana.

Scendete a una o due fermate prima della metropolitana o dell'autobus e se andate in auto parcheggiate un po' più lontano dal lavoro. Un accorgimento che migliorerà di certo la vostra giornata.

E se volete sapere quanti passi e chilometri avete fatto non vi resta che scaricare una delle tante App create per questo scopo. La più famosa è certamente Runtastic che vi fornisce anche il calcolo delle calorie consumate.

5# Bevi

mineral water

Questa è un'altra raccomandazione standard, quella che troviamo sempre in tutti i siti che trattano di benessere. Sembra, quindi pleonastico dare questo suggerimento dando per scontato che tutti sappiano bene l'importanza dell'idratazione per il nostro organismo.

Le cose non stanno esattamente così.

La frenesia delle nostre giornate ci porta a non bere abbastanza. Sono utili, allora alcuni suggerimenti:
  • tenere una brocca d'acqua sul comodino in modo da sorseggiarla non appena svegli
  • portare sempre con sè una bottiglia d'acqua
  • Anche sulla scrivania non deve mancare il posto per una bottiglia di H2O
Per ricordarci di bere possiamo scaricare alcuni utili app oppure più semplicemente utilizzare i promemoria di Google Keep o Calendar.

6 # Stretching

stretching

Per partire col piede giusto e affrontare la giornata nel migliore dei modi è importante avere cura del  fisico.
La nostra macchina corporea deve essere al massimo livello per carburare bene.

Lo stretching è una pratica semplice, ma che ha notevoli effetti benefici. Ho descritto prima una semplice tecnica yoga da svolgere ancora a letto. Subito dopo cerchiamo di trovare il tempo per alcuni esercizi di stretching.

 E se proprio il tempo è così breve da non consentirci di fare qualche esercizio prima di uscire, proponetevi di dedicare alcuni minuti a questa attività a scuola o al lavoro. Basterà poco tempo e la vostra schiena e le vostre articolazioni vi saranno grate.



7 # Organizzati con le liste

to do list

Sgombrare la mente da inutili pensieri e preoccupazioni è un altro dei nostri obiettivi.

Non c'è alcuna ragione per cui dobbiamo tenere a mente tutti i nostri impegni.

Organizzarsi facendo la lista dei nostri impegni è la soluzione migliore.
A tale scopo potrete utilizzare il classico bloc notes ( se volete fare i fighi scegliete un Moleskine ) oppure se siete più tecnologici scaricate qualche bella app sul vostro cellulare.

Evernote, Google Keep, Remember the Milk, Any do le più famose, ma ne esistono veramente a decine e tutte molto utili.

Se vuoi saperne di più leggi: Come essere felici con le liste

8 # Ordine e pulizia

ordine

Tenere in ordine la casa e l'ufficio è un altro obiettivo che ci dobbiamo porre.

Lo so qualcuno starà tirando fuori la vecchia storia per cui i disordinati sono più intelligenti.

Non sono d'accordo.

Avere tutto in ordine, sapere sempre dove trovare le cose rende tutto più semplice. La nostra mente non dovrà sforzarsi a ricordare dove abbiamo messo qualcosa per cui saremo più tranquilli ed efficienti.


9 # Meditate gente Meditate

meditare

Non mi soffermo sugli innumerevoli studi di grande valenza scientifica che testimoniano in maniera inequivocabile degli effetti benefici della meditazione.

Credo che tutti siano persuasi della bontà di questa pratica, il vero ostacolo sta proprio nel metterla in atto.

In molti ritengono che meditare sia difficile oppure di non essere adatti.

Altri sono frenati dalle aspettative nel breve periodo, immaginano effetti sorprendenti già dopo poche sedute e spesso delusi abbandonano i loro tentativi.

Meditare è una cosa del tutto naturale.

Meditare significa fermarsi e soprattutto arrestare lo scorrere dei pensieri che  affollano la nostra mente La cosa più importante è essere costanti. Giorno dopo giorno ci sentiremo meglio, riusciremo ad affrontare con più grinta ed energia le sfide che ci si parranno davanti.

10 # Sorridi

sorridere

Il semplice gesto del sorriso apporta grandi benefici al nostro corpo e la nostra anima.

Sorridere incrementa la produzione di endorfina la sostanza chimica cerebrale responsabile del nostro umore e abbassa i livelli di cortisolo, l'ormone che produce lo stress.

Sorridere ti fa sembrare più attraente, più sicuro e amichevole nei confronti degli altri


Spero che questo decalogo ti sia utile per cominciare la tua giornata con sprint e carica giusta.
Alla base di tutti questi suggerimenti c'è sempre un concetto da rispettare che è la costanza.
Se riesci a mettere in pratica solo alcuni di questi di questi consigli facendoli diventare un'abitudine allora ne vedrai gli effetti positivi.

Mi farebbe piacere avere un ritorno su quanto ho scritto, per cui commentate, sarò felice di dialogare con voi e conoscere i vostri trucchi per una giornata all'insegna del benessere.